via gavinana 3, 21052 Busto Arsizio
0331 651811

Il 5G in Italia

www.antelma.comNewsIl 5G in Italia
3
Giu
2019
3.06.2019 antelma News

Nel settore delle telecomunicazioni, per quanto riguarda la velocità delle reti, negli ultimi anni abbiamo fatto grandissimi passi avanti, passando dalla rete Edge alla HSPA+ e infine alla rete LTE ed LTE+.

In questo momento stiamo subendo un’ulteriore fase di progresso, con l’ideazione realizzazione della connettività 5G che dovrebbe garantire un enorme passo avanti sia dal punto di vista di velocità di connessione arrivando a circa 20Gbps (1,4GBps) che dal punto di vista di infrastrutture, andando probabilmente a sostituire le attuali ADSL e fibra ottica con le onde radio ad altissima frequenza(300GHz circa contro i 5GHz attuali).

Questa nuova rete permetterà di svolgere molte operazioni che fin’ora risultavano difficili o addirittura impossibili, come per esempio la riproduzione in streaming di contenuti ad alta risoluzione o ad esempio il cloud computing e il cloud gaming, grazie anche alla bassissima latenza che dovrebbe avere.

Nel 2021 circa inizierà la diffusione del 5G in pochissime aree ristrette ma prima che la copertura raggiunga e superi l’attuale copertura della rete LTE ci vorranno ancora parecchi anni. Nel frattempo i maggiori produttori di tecnologia dovrebbero produrre almeno un telefono compatibile con la rete 5G ad azienda entro fine 2019, Xiaomi con il suo Mi Mix 3 è stata la prima ad accaparrarsi questo obiettivo, a seguire Samsung con il Galaxy S10 in estate, OnePlus potrebbe iniziare a implementare il 5G nell’autunno 2019, LG entro fine anno e così via con tutte le aziende di maggior importanza, resta il dubbio sulla sfortunata Huawei che a fronte dei problemi causati dal governo Trump potrebbe non commercializzare durante quest’anno il suo telefono con connettività 5G.

Menu